Ultima modifica: 21 Ottobre 2021
Home > Circolare n. 24: proroga sciopero generale Sezione Scuola 21-31 ottobre

Circolare n. 24: proroga sciopero generale Sezione Scuola 21-31 ottobre

Comparto Istruzione e Ricerca proroga SCIOPERO generale Sezione Scuola 21-31 ottobre 2021 indetto dall’Associazione Sindacale F.I.S.I. – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali.

Bereguardo, 21 0ttobre 2021

CIRCOLARE N.24

Oggetto: Comparto Istruzione e Ricerca proroga SCIOPERO generale Sezione Scuola 21-31 ottobre 2021indetto dall’Associazione Sindacale F.I.S.I. – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali (come da nota AOODRLO.REGISTRO UFFICIALE.U.0022448. 11-10-2021

In riferimento allo sciopero indicato in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizipubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:
a) Lo sciopero si svolgerà su tutto il territorio nazionale ad oltranza dalle ore 00,00 del 21 ottobre 2021 alle ore 23,59 del 31 ottobre 2021 interesserà tutto il personale, docente e ATA, in servizio nell’istituto;) Le motivazioni poste alla base della vertenza sono consultabili al link: https://www.miur.gov.it/web/guest/- /nota-prot-n-43553-del-08-ottobre-2021

c) La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto, come certificatodall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente: n.d.
d) Nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, le organizzazioni sindacali inoggetto non hanno presentato liste e conseguentemente non hanno ottenuto voti.
e) I precedenti scioperi indetti dalle organizzazioni sindacali in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s.precedente hanno ottenuto le seguenti percentuali di adesione tra il personale di questa istituzione scolastica tenuto al servizio: n.d.
f) Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata inoggetto, presso questa istituzione scolastica: non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.
Si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui serviziche la scuola potrà garantire.
Si invitano pertanto i genitori, per la durata dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso al mattino, senza essersi prima accertati dell’apertura del plesso, del regolare svolgimento delle lezioni e delservizio mensa o, in alternativa, delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Dott.ssa Maria Grazia Merlina
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art.3 c.2 Dlgs.39/1993